11 novembre 2011

BUONE MANIERE

Mettetevi comode e rilassate, non è uno dei soliti post sulla maleducazione dei dipendenti degli uffici pubblici o delle vecchiette che spingono per uscire dall'autobus prima ancora che le porte si siano aperte...
Come? Non è mai stato scritto un post delle vecchiette maleducate che spingono per uscire dall'autobus prima ancora che le porte si siano aperte?? SACRILEGIO!!! Lo scriverò presto...


Questo è un grido d'aiuto, a voi che siete tutte donne di mondo.


Stasera una mia carissima amica (nonchè persona di eccellente ospitalità) ci ha invitato a casa sua e del suo fidanzato per il dopocena. L'idea iniziale era di fare una castagnata (o (s)maronata, a seconda dei gusti), ma poi non è riuscita a trovare la materia prima e la cosa si è trasformata in 'dolcetti e vino'.
Mi ha scritto dicendomi che loro mettono 'dolcetti e vino', e che non dicono nè che dolci siano, nè che vino sia, creando un grande mistero sull'argomento...


E poi è arrivata la parte più terrificante della mail.


Mi ha scritto: "Voi potete portare tutto quello che volete, noi ci gusteremo la sorpresa".


?!?!?!?!?!?!


Oddio, me ne sono andata in lieve iperventilazione.


Già quando so per certo che nessuno sta lì a ca.gare quello che portiamo alle cene, non so mai cosa portare (in genere arriviamo con gelato e/o un paio di bottiglie di vino e/o un passito), pensate adesso che so che due persone son lì ad aspettare di vedere cosa abbiamo portato!


Sono in crisi.


Ma cosa si può portare, per un dopocena a base di vino(?) e dolcetti(?).


E poi, porcocactus, possibile che non appena io decida di mettermi a dieta, viene in mente a tutti di invitarmi a mangiare cose superbuone alle quali faccio una fatica enorme a dire di no?


Ragazze, ragazzi, voi cosa portereste? Cos'è che si abbina bene? Un po' di salato? Un superalcolico?
Tra l'altro arriverò a casa alle 20, oggi, ed SF pure, quindi dovrò fare la spesa più veloce del west. E non ho tempo di preparare nulla (per fortuna, oserei dire...).


Che poi... questa mia amica è così stupenda e accogliente e si fa sempre tanto in quattro quando ci ospita, che io e SF ci sentiamo sempre, puntualmente, inadeguati.
Lei lo fa con affetto, e perchè è nel suo dna, senza aspettarsi niente in cambio, ma...


Avete mai notato che la perfezione degli altri, a volte, invece di esaltare le nostre qualità, in qualche modo le reprime? Che il bisogno si sentirci all'altezza ci offuschi le idee e ci faccia arrendere, tanto non ce la faremo mai ad uguagliare tale perfezione?
Ad esempio, io quando esco con le mie amiche che si vestono e si truccano benissimo, è la volta buona che faccio più pasticci. Tanto lo so che non posso eguagliarle!


Ditemi ditemi.
Soprattutto cosa portare a casa della mia amica.
Avete poche ore per avere un ruolo fondamentale nella mia serata!!


Intanto, auguro a tutte uno splendido week-end.

56 commenti:

  1. Oddio, io in base a dove vado so cosa portare. C'è chi adora i dolci del tal posto, chi ama il rhum, qualcuno con cui passiamo la serata a fumar sigari... Non sai i suoi gusti?

    RispondiElimina
  2. ecco senza sapere niente di loro è un po' difficile, aggiungendo il fatto che non hai molto tempo io mi butterei su una bottiglia di amaro/grappa/rhum.
    Comunqu concordo, uscire con qualcuno che ha delle doti naturali (es la cugina del Riccio iperfemminile) mi fa sentire inadeguata

    RispondiElimina
  3. La domanda e' rivolta alle donne di mondo...ergo..non posso rispondere:( non amo cucinare,grazie a dio ho culo che lui e' bravissimo e di fantasia... però sì dai, quoto la Vete sopra, una bottiglia di amaro o di grappa va sempre bene:D

    RispondiElimina
  4. questa è difficile....mumble mumble...io di solito porto qualcosa di dolce ma non so cosa c'azzecchi con dolcetti e vino....
    essendo astemia non ho la piu pallida idea di cosa può essere accostato....mi butterei pure io su un liquore particolare, una grappa, un amaro o cose simili....oppure una torta salata?ok sarei in crisi pure io :D
    Per il fatto di uscire anch'io noto la differenza se esco con un'amica che sa truccarsi meglio di me (ci vuole poco) o mi sembra risulti piu femminile anche se non se ne rende conto..ma alla fine ho imparato a dirmi "ognuno ha il suo stile in tutto" e non mi sento piu inadeguata.....pace! ;)

    RispondiElimina
  5. rum e cioccolato fondente max 75%.
    per quanto riguarda la perfezione, ovviamente non so cosa dire, avendola superata da tempo immemore... :)

    buona serata!

    RispondiElimina
  6. @Only: allora tu sei decisamente più brava di me, io sono completamente sprovvista di questa dote... Uff. Entrambi fumano, lavorano addirittura nel mondo del tabacco, ma portar sigari non credo sia la soluzione giusta. Un buon rhum, forse andrebbe meglio...

    RispondiElimina
  7. @Poison: sì, tu ormai sei oltre. Sei giunta al livello della divinità... :)
    Non male come idea, cmq. Cioccolato e rum, buon abbinamento. Il fatto che io sia a dieta per stasera non deve interessare nessuno... Sigh! ;P

    RispondiElimina
  8. @Vete: credo che alla fine ci butteremo su un superalcolico, usciremo sbronzi e ci andremo a schiantare al primo palo che incroceremo sul percorso verso casa... :) In fondo oggi è l'11/11/11, mi sembra una buona data per far parlare di noi.... ;)

    Io penso che ci si possa mettere in competizione (sana) con chi reputiamo più o meno simile a noi. Con le persone troppo 'avanti', tendiamo a gettare la spugna...

    RispondiElimina
  9. PRxT, cara, partendo dal presupposto che con il dopocena dolcetti&vino la tua dieta era già andata in vacca da prima, ho pensato che a questo punto ormai, tanto valeva esagerare.
    E poi il cioccolato fondente non fa male!!! :)

    RispondiElimina
  10. @Marta: ahahah, donne di mondo sì, ma anche banalmente a donne che si sono già trovate in una situazione del genere...
    Anch'io non amo cucinare, anche se poi quando mi metto riesco a fare cose buonissime, ma mi serve tempo e concentrazione, e con la vita che faccio questa condizione ce l'ho solo nel week-end, e nemmeno sempre.
    La mia amica invece, nipote di cuoca professionista, è BRAVISSIMA!!! E' proprio una dote naturale, ma a casa sua ho mangiato le cose più buone del mondo (dopo mia madre, ovviamente!)

    RispondiElimina
  11. @Poison: e pure tu c'hai ragione. Poi questi mesi sono terribili, le occasioni di riunirsi in casa a mangiare cibi ipercalorici aumentano esponenzialmente.
    E finiscono fra due mesi.
    In due mesi, invece di perdere 3 chili, rischio di prenderne 5!!

    Però sul cioccolato fondente non posso darti torto, è quasi dietetico... :)

    RispondiElimina
  12. Io avrei fatto dei dolcetti e portato un buon vino da dolce visto il tema della serata macchecaspita la tua amica ha deciso di fare tutto e, seppur assolutamente senza nessuna malafede secondo me, ti ha messo davvero in difficoltà. Non credo che se la serata è dolcetti e vino sia il caso di portare cose salate, anche perchè si tratta di un dopocena. Allora perchè non portare magari un tipo di caffè particolare? Anche in una cittadina piccola come la mia ci sono delle caffetterie che vendono anche caffè macinato sfuso, caffè particolari come quello alla vaniglia ecc. Visto che col caffè ci sta bene la cioccolata, fatti consigliare per un abbinamento tra il caffè ed un tipo di cioccolatini....io sono convinta che li stupiresti.....poi non so magari non è fattibile. Altre idee non mi vengono al momento...ma magari ci penso....

    RispondiElimina
  13. Quoto la Mere! Caffè e cioccolato... e quoto la Poison... rum e cioccolato.... un ottimo fine-dopo-cena!!!

    RispondiElimina
  14. @B:Eh, lo so, ma portare dolci su dolci mi sembra un po’ eccessivo. E poi non so se li ha comprati, se li ha preparati, se sono secchi… Non mi ha detto niente, giusto per semplificarmi un po’ le cose… Anche l’amaro era in lizza, l’ottimo Amaro del Capo che è calabrese come SF e che è un po’ il nostro marchio di fabbrica. Che poi non è amaro.. è soprannominato anche ‘il dolcetto del boss’.. quindi…  Io non sono astemia, ma non posso proprio definirmi un’intenditrice, riesco solo a dire ‘questo mi piace, questo non mi piace’, ma non ci capisco un’acca.

    Per l’altra questione, non dico che mi sento inferiore e che mi cala l’autostima, dico solo che un modello che per noi è irraggiungibile a volte ci porta, per reazione, a fare meno di quello che facciamo in genere. Le cene da altri nostri amici sono semplici occasioni d’incontro, e ricambiare l’invito per me ed SF è sempre un piacere perché sappiamo che nessuno sta lì a badare al piatto che uso o al calice in cui servo il vino… Invece con lei ci diventa difficile, ed è un problema solo nostro, perché lei è la ragazza più semplice e meno critica del mondo…

    RispondiElimina
  15. @Mere: sì, ma lei fa sempre tutto... Quando ci invita a cena e portiamo il dolce, lei ne ha comunuque già fatti un paio, e se portiamo il vino lei ne ha già 3 bottiglie, e se portiamo l'amaro lei tira fuori almeno 2 liquori fatti in casa da lei..........

    Ma l'idea del caffè particolare è davvero geniale!!! Non ci avevo minimamente pensato!! Magari con dei cioccolatini di buon livello, mi sono venuti in mente un paio di posti in cui andare.. Magari provo ad uscire un po' prima dal lavoro. Grazie grazie!

    RispondiElimina
  16. @Libby: sì, questi due abbinamenti sono molto buoni. L'importante è fare una buona base a cena, se no dopo 2 bicchieri io svengo...

    Che non son mica veneta!! :P

    RispondiElimina
  17. l'amaro del capo è buonissimo!

    Mi piace anche molto l'idea del caffè, però mi è venuto un dubbio: sicura che abbia la moka? Perchè se dovesse avere una macchinetta che usa le cialde e basta sarebbe un po' sprecato

    RispondiElimina
  18. @Vete: che intenditrice di amari dolci!! Ahahaha
    Mi fa piacere però che tu lo conosca, lo stiamo diffondendo....

    No, ha sia la macchinetta del caffè che la moka, direi che per questo non ci siano problemi.

    Ma se vi vengono altre idee, fatevi sotto!! Fino alle 18.00 io sono chiusa qui dentro... :)

    RispondiElimina
  19. scusa se spammo ma aspetto che mi consegnino il pranzo: frutta secca, tipo noci o datteri?

    RispondiElimina
  20. Un pacchetto di Lavazza crema e gusto! Scherzi a parte mi hai messo in crisi. Così tanto che ora comincerò a chiamare tutte le mie amiche x chiedere se si sentono a disagio con me, o meglio in competizione. Perché io faccio un sacco di cene con antipasto primo secondo dolce vini e vinelli tutto preparato e gestiti da me anzi da noi dato che CM partecipa più che attivamente..e difficilmente veniamo ricambiati ma effettivamente fino ad ora non ci avevo fatto caso! Oddio che brutta roba

    RispondiElimina
  21. Ok. Niente crema cioccolato e mascarpone. Ansia. Domani ho due coppie a cena, una ragazza porta la torta di carote ma io avevo deciso di fare la crema lo stesso in aggiunta al suo dolce. Ok non la faccio più. Questa faccenda mi sta imparanoiando!!

    RispondiElimina
  22. Ecco, Vete mi ha appena rubato l'idea, oppure, visto che l'idea in partenza era per la smarronata....... perchè non una bella scatola di marrons glacè!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  23. Sei una focina di idee.... Fino alle 18 non voglio immaginare quante altre te ne verranno!! Bene bene, anche la frutta secca è un'ideona, fa molto 'vacanze natalizie', mi piace!
    Anche dei pistacchi non ci starebbero male. tutto però dev'essere abbinato a qualcosa da bere, non si scappa. Un nocino?? :)

    RispondiElimina
  24. @Vete: ovviamente volevo dire fucina. mentre ero in bagno mi sono resa conto di aver scritto una caxxata... :(

    RispondiElimina
  25. @LaPInk: oddio, non avevo letto il tuo commento... Lo leggo solo ora. Tesoro, ho precisato che per me questa mia amica è un tesoro grandissimo, e presumo sarà anche la mia testimone di nozze se il matrimonio ci sarà, e andiamo d'accordissimo.
    Quindi, nessun risentimento in quello che ho scritto.

    Però ti giuro che mai e poi mai ci sentiamo all'altezza della situazione, e ricambiare diventa difficile.

    Noi l'adoriamo, sia chiaro, ma non siamo come lei. E non saremmo nemmeno come te.
    Dovrei farvi conoscere, magari vi mando a cortesie per gli Ospiti... Ahahah

    Se sapessi le stoviglie da gran ristorante che ha! Cose che io credevo che esistessero solo nei negozi di casalinghi...
    E' un mito!

    RispondiElimina
  26. @gigliola: l'idea è buona, ma non è che mi piacciano granchè... Però la scrivo sul taccuino, sto raccogliendo tutte le idee per arrivare preparata all'ora in cui esco dal lavoro!!
    Grazie!

    RispondiElimina
  27. Ti consiglio delle ottime e squisite xcrocchette di manzo e verdura! Quel misto dolce e salato nutriente ma al contempo appagante per il palato! :)

    RispondiElimina
  28. EH SI LEIN SCRIVENDOTI COSI TI HA MESSO SICURAMENTE IN IMBARAZO! pensa che una volta siamo andati a cena da una coppia di miei amici,che avrebbero conosciuto proprio quella sera il mio fidanzato,cosi andiamom in pastcceria e prendiamo una torta la SAINT HONORE'.. questa http://www.google.it/imgres?q=torta+santonor%C3%A8&um=1&hl=it&sa=N&rlz=1R2GGLL_itIT370&biw=1078&bih=419&tbm=isch&tbnid=l_PBX17uC4gCyM:&imgrefurl=http://dolceviola.blogspot.com/2007/07/torta-saint-honor.html&docid=QsAA6ZYD2zIOGM&imgurl=http://2.bp.blogspot.com/_a4ETpdi7gyM/Ro-5TaLPrMI/AAAAAAAAAd8/wtQzGgjLniQ/s400/Torta%252BSaint%252BHonor%2525C3%2525A9.JPG&w=400&h=300&ei=khK9Tp7BCojwsga4163EAw&zoom=1&iact=rc&dur=166&sig=110488770333563100851&page=1&tbnh=84&tbnw=120&start=0&ndsp=15&ved=1t:429,r:2,s:0&tx=82&ty=56

    stra buona...insomma dopo cena NON L'HANNO MESSA A TAVOLA..sisi avete capito bene: non l'abbiamo mangiata..

    RispondiElimina
  29. @Cagnaccio: quando un'idea è buona, è buona (anche al palato!!). Metto anche la tua idea sul taccuino, magari le crocchettine che ti piacciono tanto sono la svolta per la serata.
    Anche se non vorrei che poi, dopo un po' che ne mangiano, cominciassimo tutti a far pipì negli angoli del salotto.....

    RispondiElimina
  30. anche io come Marta non amo cucinare ed anche il mio moroso cucina benissimo..
    però avrei un consiglio..molto pratico
    prendi lam pasta sfoglia tonda la tagli con un coltello a triangoli lunghi metti i wurstel e arrotoli poi metti in forno..son buoni e facili

    RispondiElimina
  31. No dai, se non ne fate indigestione non dovrebbe succedere nulla di grave! :)

    RispondiElimina
  32. Se hai un negozio di vini/liquori vicino io ti suggerirei un rosolio. Altrimenti dei biscotti tipo cantuccini che inzuppati in un liquore sono eccezionali :)
    Buona serata!!

    RispondiElimina
  33. io sto leggendo un libro di questo signore qua sulla dieta: Primo Vercilli

    RispondiElimina
  34. @Only: no, dai, non puoi lasciarmi così... Dice cose che non avevi mai sentito prima? Dà consigli interessanti? Sono previsti dolcetti e alcolici??
    Ok ok, l'ultima domanda puoi cancellarla a piè pari...
    Ora vado a curiosare su google...

    RispondiElimina
  35. @Cagnaccio: ma noi ne faremmo sicuramente indigestione, siamo ingordi di natura...
    Cmq al max ti abbaio cosa succede... :)

    RispondiElimina
  36. @Lali: oddio cara, ho guardato la foto del link e mi sento già appesantita di un paio di taglie!!
    Ma è bellissimaaa!!
    E come si fa a non metterla a tavola?? Forse se la son voluta mangiare tutta i padroni di casa!! BEATI LOROOOOO!!!

    Tornando alla cucina, anch'io non sono una patita, anzi, mentre SF è bravissimo. Non solo è bravissimo, ma è più disinvolto. Io sono anche brava, ma faccio proprio fatica, ho proprio una fatica psicologica a preparare per altra gente....

    L'idea della pasta sfoglia coi wurstel sarà ottima per qualche coccola a SF, che ama entrambi gli ingredienti... Per questa serata, però, non credo siano adatti... Anzi... al massimo glieli preparo per cena, sììììì.
    Grazie per l'idea, ho il frigo vuoto e poco tempo di cucinare!! Ahahaha ancora grazie cara.

    RispondiElimina
  37. @Mafalda: ed ecco che torna la soluzione alcolica, anche se i cantuccini sono buonissimi e sarà bellissimo fare quattro chiacchiere inzuppandoli ben bene.... slurp.
    Ragazze, al bar ho mangiato un piatto di verdure orribili. A parlare di dolci cioccolata e frutta secca mi vien troppa fame!!!

    RispondiElimina
  38. Mmmmm....... LaPink = laCandy??? Sono confusa........ E tu?

    RispondiElimina
  39. Anche io se mi ci metto son brava,ma come dici tu mi fa fatica... mi fa fatica per me, figurarsi per altri che poi magari commentano pure..nono!

    RispondiElimina
  40. @LaCandy: scusaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    Sono una MINKJA!!!

    Scusa scusa scusa. Ma dove ho la testa. Tu sei la CANDY, unica e irripetibile.

    Ti devo un caffè alla vaniglia!! :)

    RispondiElimina
  41. @Marta: esatto. In vita mai ho organizzato al massimo u na decina di cene a casa mia, il resto a casa di SF e cucina lui, il resto siamo invitati, e il resto ancora si va al ristorante!

    RispondiElimina
  42. Io appoggio la Mere per un caffè e dei cioccolatini particolari. D'altronde dolcetti e vino ci sono già, il salato non mi sembra appropriato.
    Devo dire che le persone troppo perfette mettono in crisi anche me. Mi sento sempre inferiore in tutto :-(
    Poi ci farai sapere su cosa ti sei orientata?

    RispondiElimina
  43. Tranquillo. Ma da oggi ti chiamerò Xrtp!

    RispondiElimina
  44. @LaCandy: TRANQUILLO?!?!?!? Ma sono una femminuccia?!?!?

    In effetti però il nome inganna....

    Va bene, dai, ora siamo pari!

    RispondiElimina
  45. Hai colto la finezza del mio piccolo insulto
    Muhahahaha!!
    Adesso basta diamoci un bacino e facciamo la pace!

    RispondiElimina
  46. @LaCandy: tesoro, una volta posso sbagliare con le persone, mica sempre. Perseverare è diabolico!!!

    Ti mando un bacino bacione, ora siamo proprio amiche per la pelle, abbiamo superato la prima grande crisi del rapporto, e ne siamo uscite a testa alta! Ahahah

    RispondiElimina
  47. @Luna: lunedì vi faccio sapere, prima di tutto devo vedere se il negozio che ho in mente io e che vendo caffè buonissimo è ancora aperto alle 19.30.. Non so, ma prima non posso andare. Poi c'è un'enoteca buonissima dove in genere vado a prendere le bottiglie da regalare, e quello so che chiude alle 20.00...
    Però mi piaceva anche l'idea di cioccolatini e frutta secca...

    Vi terrò informate!!
    Grazie ragazze, siete fantastiche.

    RispondiElimina
  48. sul ricambiare, dai.... uno ricambia anche in altro modo, mica solo con le cene! sennò io sono fottuta!!! noi ne facciamo una ogni tanto ma proprio di rado, anche perche' la mia casa per ora e' un buco, 45 mq (buco più buco di quello di PRT, se non ci danno questa nuova) e non ho voglia di aver gente tra i piedi io lui e le gatte stiamo già stretti:D io sarà ma non mi sento proprio in competizione con nessuno avrò altre qualità:P

    RispondiElimina
  49. @Marta: E' la gara dei buchi? A me è di 50 mq, spero un giorno di avere un po' più spazio per accogliere tutta la gente che voglio senza sentirmi 'invasa' nel mio spazio vitale.
    Ma mi accorgo che è un problema tutto mio, unamia amica vive in un monolocale e ci invita sempre lo stesso...

    Per le altre qualità, ovvio che ne abbiamo altre! Se uno mi dovesse essere amico solo per le volte che lo invito a casa mia, sarei sola come un cane. E non è così.

    RispondiElimina
  50. A proposito di buone maniere: se io invito degli amici a cena e loro portano il dolce, io non lo preparo; se portano il vino e noi ne abbiamo scelto un altro mettiamo in tavola quello dell'ospite. Non è che la tua amica eccede in perfezione e così facendo pecca in fatto di buone maniere, oltre che metterti in difficoltà? Ciao, Rita

    RispondiElimina
  51. @Rita: Non so se la mia amica pecchi in fatto di buone maniere... ma è sicuro che sia eccessiva.
    Prepara mille cose buonissime, presenta piatti e bicchieri e posate e vassoietti stupendi, e continua a scusarsi per l'inadeguatezza del piatto, la troppa cottura del riso, la scarsa bontà del vino, la non eccessiva preziosità dei bicchieri....
    Bastaaa!!

    E tu vorresti solo star lì a goderti le sue prelibatezze!!

    Venerdì sera alla fine abbiamo portato una bottiglia di Nocino, una confezione di noci e una di arachidi e una di datteri, e dei tartufi Caffarel da svenire dalla bontà.
    Secondo SF bere caffè di sera non sarebbe stata la scelta vincente, il caffè è meglio per un incontro pomeridiano... E così abbiamo portato queste cose, ma lei aveva già messo in tavola, nell'ordine:

    1) torta di mele (deliziosa)
    2) panna cotta (succulenta)
    3) dolcetti di mandorle affogati nel cioccolato (che ve lo dico a fare...?)
    4) limoncello fatto da lei
    5) vino rosso speciale che prepara suo padre (davvero buonissimo) + Cabernet comprato (che non si sa mai...)

    Ecco....

    E il suo nocino è in preparazione, sarà pronto a
    Natale... PER FORTUNA!!! Altrimenti avremmo portato una bottoglia completamente inutile....

    Vabbè.

    Cmq serata splendida, come al solito quando stiamo insieme.
    E' davvero insuperabile, come il tonno!!

    RispondiElimina
  52. ciao! Ora però mi sorge un dubbio, leggendo tutte le prelibatezze che ha preparato... che vi ha chiesto a fare di portare qualcosa??? Sembra che lo faccia per mettersi in mostra!

    RispondiElimina
  53. @Vete: ottima domanda.
    Infatti a dire il vero non servirebbe mai portar nulla... E poi dice che ci ha messo un attimo e che è tutto semplicissimo da fare, sigh. E poi dice che 'però non è venuto benissimo'... doppio sigh.

    Ha la casa che è uno specchio, e continua a dire che è in disordine. Vorrei farla venire a casa mia....

    Non credo che si voglia mettere in mostra... Credo che questa 'abbondanza' la metta al sicuro, in qualche modo.

    LaCandy, tu perchè fai tutte le cose che hai scritto di fare? Perchè ti piace? Perchè ti diverte? Perchè pensi che sia giusto così? Per tutte queste cose insieme?
    Dai dai, aiutami!! :)

    E, soprattutto... quand'è che mi inviti a casa tua? Portiamo il vino.... :-)

    RispondiElimina
  54. accidentaccio... sono arrivata tardi!

    RispondiElimina
  55. Mi trovo sostanzialmente d'accordo su un punto: ho anche io un'amica carissima (e per altro anche per me futura testimone^-^) splendidamente 'perfetta'; noi condividiamo un hobby particolarmente creativo e quanto a creatività lei è sempre stata il top. Mi sono ritrovata a dovermi 'staccare' da lei in fase di lavorazione e ritrovata a condividere con lei solo i risultati perchè lei è sempre talmente avanti, sempre talmente 'tu fai pure ma tanto io l'ho già fatto per te e anche meglio' oppure 'vieni collaboriamo ma poi fa tutto lei' che non vedevo crescita, specialmente per me, oltre che un leggero 'imbarazzo'. Trovo anch'io che certi confronti, quindi, siano poco costruttivi, ahimè, anche se dall'altra parte magari ci sono solo buone intenzioni:-) Smettere di confrontarsi sullo stesso piano mi avrebbe precluso di esplorare le mie capacità e capire quali sono i miei limiti, ma stare sempre con lei avrebbe avuto lo stesso risultato...non è facile trovare una strada in certi casi^_^

    RispondiElimina
  56. @Momoko: io ho precisato che a questa mia amica voglio un mondo di bene, e quasi certamente sarà la mia testimone di nozze, quindi è chiaro che non c'è critica in quello che ho scritto (e l'hai precisato anche tu).

    Lavorare in team con una persona del genere mi bloccherebbe, ne sono certa, perchè quando le competenze sono così squilibrate non si fanno grossi progressi, secondo me.

    Quando andavo a scuola, e imparavo tutto rapidamente, facevo fatica a studiare con qualcuno perchè era inevitabilmente più lento di me, e non ne avevamo giovamento nè io nè l'altra persona. Invece, come dici tu, incontrarsi per confrontare quello che si era imparato/capito era fantastico.

    Ma va bene così, sopporto serenamente questo senso di inadeguatezza se in cambio ho un'amica così speciale!

    RispondiElimina